(it-en) Firenze, Italia: Ultime udienze del processo per l’operazione “Panico”

Firenze, Italia: Ultime udienze del processo per l’operazione “Panico”

Le udienze dal 15 al 18 luglio 2019 sono confermate, ma per assenza di uno dei giudici la sentenza, prevista per il 22 luglio, potrebbe slittare, di massimo una settimana, a quanto pare.

E’ stato chiesto, per Giova, Paska e Ghespe ai domiciliari, il trasporto con mezzi propri per le udienze, quindi senza scorta. Per Paska è stato inoltre chiesto il trasferimento temporaneo di domiciliari in una casa nei pressi di Firenze.

Per quanto riguarda le presenze in aula, Paska dovrebbe quindi essere presente a tutte le udienze. Giova e Ghespe sicuramente non verranno all’udienza del 15, ma per quelle successive ancora non hanno deciso.

Ricordiamo che le udienze saranno:
15 luglio – Deposizione della digos sull’ultima parte delle intercettazioni ambientali.
16 luglio – Requisitoria PM e parti civili.
17 e 18 luglio – Arringhe difensive.
22 (?) luglio – Lettura del dispositivo (sentenza).

Tutte avranno inizio alle ore 9.00, nell’aula 28 (piano seminterrato) al palazzo di giustizia di Novoli (Firenze).

Nota: Nel corso del mese di giugno 2019 i tre anarchici in carcere, Paska, Giovanni e Salvatore (Ghespe) sono stati trasferiti dalle carceri di Viterbo e Sollicciano (Firenze) agli arresti domiciliari.

[Tratto da panicoanarchico.noblogs.org].

____________________________________________________________

Florence, Italy: Last hearings of the trial for the “Panico” operation

The hearings from 15 to 18 July, 2019, are confirmed, but due to the absence of one of the judges the sentence (scheduled for July 22nd) could slip, by a maximum of one week, apparently.

For Giova, Paska and Ghespe under house arrest, was asked the transport by their own means for the hearings, therefore without an escort. For Paska has also been asked to temporarily move house arrest to a house near Florence.

As regards presences in the courtroom, Paska should therefore be present at all hearings. Giova and Ghespe will certainly not come to the hearing on the 15th, but for the following ones they still haven’t decided.

We remember that the hearings will be:
15 July – Deposition of the digos [“political police”] on the last part of the environmental interceptions.
16 July – Public prosecutor indictment and civil parties.
17 and 18 July – Defensive harangues.
22 (?) July – Reading of the device (sentence).

All will start at 9.00 am, in room 28 (basement) at the courthouse in Novoli (Florence).

Note: During the course of the month of June 2019 the three imprisoned anarchists, Paska, Giovanni and Salvatore (Ghespe), were transferred from the prisons of Viterbo and Sollicciano (Florence) to house arrest.